Fiume Candigliano - Comuni vicini
Fiumi Italiani
Risorsa gratuita vers.BETA 1.0
  Fiume Candigliano
  Tratti e zone
  Comuni Vicini
Fiume Candigliano visualizza mappa  

   Fiume Candigliano Comuni vicini
Ricerca effettuata tra le distanze delle coordinate dei comuni
nel raggio approssimativo di 10 Km lineari, e sono stati trovati 11 comuni
Piobbico distanza approssimativa in linea d'aria: 0.05 Km
 provincia di Pesaro e Urbino regione Marche

Il territorio del Comune di Piobbico si estende per 48,15 kmq ed e’ posto a nord-ovest delle Marche, tra i monti dell’Appennino umbro-marchigiano, quasi al confine con l’Umbria; al 7-12-2002 la popolazione del Comune risulta essere di 2053 abitanti, quindi con una densita’ di 42,50 ab/kmq.Prevalentemente montuoso, e’ dominato dal massiccio del Monte Nerone e dal Monte Montiego ed e’ attraversato da
Acqualagna distanza approssimativa in linea d'aria: 0.87 Km
 provincia di Pesaro e Urbino regione Marche

Acqualagna sorge lungo l'antica via Flaminia, a sud-ovest della gola del Furlo. 35 km da Fano, nel punto dove il Burano confluisce nel Candigliano. A nord est, le ripide pendici dei monti Pietralata e Paganuccio, a sud-ovest, le cime appenniniche del Catria e del Nerone. Citato come Burgo Aqualania in una pergamena del 1292, nacque come piccolo centro di valle dell'antico castello di Monfalcone
Apecchio distanza approssimativa in linea d'aria: 4.64 Km
 provincia di Pesaro e Urbino regione Marche

Il comune di Apecchio, 103 chilometri quadrati di territorio comunale con poco più di duemila abitanti, il settimo per estensione sui sessantasette della provincia di Pesaro-Urbino, a cavallo tra Marche, Umbria e Toscana, distese immense di boschi, prati, rivoli di acque cristalline, oligominerali e sulfuree, un clima salubre, fresco d'estate e asciutto d'inverno, si passa da un'altezza sul
Fossombrone distanza approssimativa in linea d'aria: 6.04 Km
 provincia di Pesaro e Urbino regione Marche

Fossombrone è situata nella media valle del Metauro.. Nella zona di S. Martino vi è un parco archeologico. Il paese è prevalentemente formato da colline e pianure; vista da lontano si possono notare diversi monumenti: la Corte Alta dei Montefeltro, la Cittadella nella quale si estende la, Pineta delle Cesane, la Rocca malastiano-feltresca. Nel periodo comunale essa ha subito diverse battaglie.
Sant'Angelo In Vado distanza approssimativa in linea d'aria: 6.27 Km
 provincia di Pesaro e Urbino regione Marche

Sant'Angelo In Vado antica città romana chiamata Tiphernum Mataurense , Sant'Angelo in Vado è ubicata nella valle del fiume Metauro lungo la strada che porta al valico di Bocca Trabaria. La definizione In Vado deriva dal guado lungo il fiume Metauro che si poteva attraversare a piedi o a cavallo. Dalla metà del XIV secolo finì sotto il controllo del ducato di Urbino quando il duca Federico sposò
Fermignano distanza approssimativa in linea d'aria: 6.86 Km
 provincia di Pesaro e Urbino regione Marche

Fermignano fa parte della Valle dell'alto Metauro. È di origine romana. Nel 207 a. C. si è svolta la battaglia del Metauro. Dal 1607 , visto che era sotto la giurisdizione di Urbino, nasce un consiglio amministrativo proprio. I monumenti più importanti sono: la torre delle Milizie, alcuni portaletti medievali e rinascimentali tra cui l'arco acuto di Palazzo Calistri, la chiesa di S. Veneranda,
Cagli distanza approssimativa in linea d'aria: 6.89 Km
 provincia di Pesaro e Urbino regione Marche

Cagli situato alle pendici del Monte Petrano, la sua origine è da far risalire al IV secolo a. C. con il nome di Cale Umbra. Successivamente venne controllata dai Romani e dai Bizzantini. Nel XII secolo divenne libero comune, e successivamnete venne distrutta nelle lotte tra Guelfi e Ghibellini. Riedificata nel 1289 , entrò a fara parte del Ducato di Urbino e poi sotto i Della Rovere. Dopo la
Isola Del Piano distanza approssimativa in linea d'aria: 7 Km
 provincia di Pesaro e Urbino regione Marche

Isola del Piano è un paesino che si trova alle pendici dei Monti delle Cesane. Nel 1204 il paese soggetto ai ghibellini fu incendiato dai riminesi, aiutanti dei guelfi. Successivamente Isola del Piano viene a far parte del ducato di Urbino. È opportuno visitare: il Palazzo Brtolini, la chiesa dell’Annunziata e la chiesa di S. Francesco. Isola del Piano era nota per le cave di pietra.
Urbania distanza approssimativa in linea d'aria: 7.37 Km
 provincia di Pesaro e Urbino regione Marche

Urbania città che sorge sulla riva del fiume Metauro, nata nel periodo medioevale e conosciuta con il nome di Castel delle Ripe. Fù teatro della guerra tra Guelfi e Ghibellini e fù distrutta nel 1277 dal ghibellino Galasso da Montefeltro. Ricostruita nel 1284 dal legato papale Guglielmo Durante che trasferì l'abitato dalla collina alla pianura e lo difese con la costruzione di un castello.
Peglio distanza approssimativa in linea d'aria: 8.49 Km
 provincia di Pesaro e Urbino regione Marche

Peglio paese edificato sopra uno sperone di gessite alla quota di 534 m. s.l.m. Chiamato Vicus Pilleus nel periodo romano, venne donato alla chiesa quando Pipino il Breve donò la Massa Trabaria a S.Pietro. Dopo alterne vicissitudini, il papa Bonifacio IX concesse il territorio di Peglio ai Montefeltro e successivamente tornò alla Santa Sede con la devoluzione del Ducato di Urbino. Gli edifici
Montefelcino distanza approssimativa in linea d'aria: 9.98 Km
 provincia di Pesaro e Urbino regione Marche

Montefelcino , paese di origine medievale situato nella valle del Metauro. Di notevole importanza abbiamo il Palazzo del Feudatario che è la sede dell’ annuale mostra mercato di artigianato artistico e antiquariato noto come “Mercatino del Feudatario”. Non bisogna, inoltre, dimenticare la chiesa di S. Marco.