Fiume Burano - Comuni vicini
Fiumi Italiani
Risorsa gratuita vers.BETA 1.0
  Fiume Burano
  Tratti e zone
  Comuni Vicini
Fiume Burano visualizza mappa  

   Fiume Burano Comuni vicini
Ricerca effettuata tra le distanze delle coordinate dei comuni
nel raggio approssimativo di 10 Km lineari, e sono stati trovati 5 comuni
Cantiano distanza approssimativa in linea d'aria: 0.26 Km
 provincia di Pesaro e Urbino regione Marche

Cantiano probabilmente il primo insediamento fu costituito dagli abitanti dell' antica Luceoli borgo degli Umbri. Assume grande importanza quando divenne un caposaldo dei domini Bizzantini in quanto rappresentava per essi l'unica via alternativa alla Flaminia, per collegare i domini dell'Adriatico con i ducati di Roma e Napoli. Nel 1137 il borgo venne completamente distrutto dall'imperatore
Cagli distanza approssimativa in linea d'aria: 0.38 Km
 provincia di Pesaro e Urbino regione Marche

Cagli situato alle pendici del Monte Petrano, la sua origine è da far risalire al IV secolo a. C. con il nome di Cale Umbra. Successivamente venne controllata dai Romani e dai Bizzantini. Nel XII secolo divenne libero comune, e successivamnete venne distrutta nelle lotte tra Guelfi e Ghibellini. Riedificata nel 1289 , entrò a fara parte del Ducato di Urbino e poi sotto i Della Rovere. Dopo la
Acqualagna distanza approssimativa in linea d'aria: 0.95 Km
 provincia di Pesaro e Urbino regione Marche

Acqualagna sorge lungo l'antica via Flaminia, a sud-ovest della gola del Furlo. 35 km da Fano, nel punto dove il Burano confluisce nel Candigliano. A nord est, le ripide pendici dei monti Pietralata e Paganuccio, a sud-ovest, le cime appenniniche del Catria e del Nerone. Citato come Burgo Aqualania in una pergamena del 1292, nacque come piccolo centro di valle dell'antico castello di Monfalcone
Fermignano distanza approssimativa in linea d'aria: 7.39 Km
 provincia di Pesaro e Urbino regione Marche

Fermignano fa parte della Valle dell'alto Metauro. È di origine romana. Nel 207 a. C. si è svolta la battaglia del Metauro. Dal 1607 , visto che era sotto la giurisdizione di Urbino, nasce un consiglio amministrativo proprio. I monumenti più importanti sono: la torre delle Milizie, alcuni portaletti medievali e rinascimentali tra cui l'arco acuto di Palazzo Calistri, la chiesa di S. Veneranda,
Frontone distanza approssimativa in linea d'aria: 9.63 Km
 provincia di Pesaro e Urbino regione Marche

Frontone la storia di questo piccolo comune alle pendici del monte Catria è legata soprattutto al suo castello, conteso da principi e guerrieri per il dominio delle contrade circostanti e che rappresenta un tipico esempio di architettura militare dell'XI sec. Questo borgo per oltre un secolo rimase legato all'illustre famiglia dei Montefeltro e a quella dei Della Rovere che le succedette