Torrente Messa - Comuni vicini
Fiumi Italiani
Risorsa gratuita vers.BETA 1.0
  Torrente Messa
  Comuni Vicini
Torrente Messa visualizza mappa  

   Torrente Messa Comuni vicini
Ricerca effettuata tra le distanze delle coordinate dei comuni
nel raggio approssimativo di 10 Km lineari, e sono stati trovati 8 comuni
Pennabilli distanza approssimativa in linea d'aria: 0.73 Km
 provincia di Rimini regione Emilia Romagna

Pennabilli è situato nell'alta valle del fiume Marecchia ed è sorta nel 1350 all'unione di Penne e di Billi. In questo paese troviamo la Porta Malatesta (sec. XIII), il Palazzo del Bargello (sec. XIV), la Porta Carboni (sec. XIV), la Porta di Borgo S. Rocco, la chiesa santuario di S. Agostino, la Cattedrale, il Palazzo della Ragione, la Loggia dei Mercanti, il Museo Diocesano, la Biblioteca
Sant'Agata Feltria distanza approssimativa in linea d'aria: 5.1 Km
 provincia di Rimini regione Emilia Romagna

Sant'Agata Feltria deve le sue origini ad insediamenti fondati dagli Umbri Sanniti e successivamente sede delle villae romane. Nei secoli successivi venne dominata da varie famiglie quali i Fagiolla, i Tarlati di Arezzo, i Malatesta ed i Montefeltro. Questi ultimi concessoro in feudo alla figlia Gentile che sposò il nobile Agostino Fregoso. Fù in questo periodo che ebbe Sant'Agata Feltria ebbe
Carpegna distanza approssimativa in linea d'aria: 7.38 Km
 provincia di Pesaro e Urbino regione Marche

Carpegna deve le sue origini alla presenza di popolazione Umbre che si stanziarono nel suo territorio fin dal periodo preistorico. Dopo la vittoria dei Romani a Sentino, il territorio di carpegna entrò a far parte dei loro domini. Il paese conobbe il massimo sviluppo nel periodo medioevale sotto la Signoria dei Carpegna .Successivamente tutti i territori controllati dalla signoria dei Carpegna passarono
Maiolo distanza approssimativa in linea d'aria: 7.9 Km
 provincia di Rimini regione Emilia Romagna

Sorge nella media Valle del Marecchia. I monumenti di caratteri storici sono pochi perché nel 1700 c’è stata una frana che ha distrutto l’intero paese. Oggi possiamo ricordare: la chiesa di S. Biagio e la chiesa romanica di S. Maria d’ Antico, l'Oratorio di San Rocco.
Novafeltria distanza approssimativa in linea d'aria: 8.54 Km
 provincia di Rimini regione Emilia Romagna

Il paese di Novafeltria è situato nella media valle del Marecchia ed è costituito da un territorio prevalentemente pianeggiante. Fino al 1941 era chiamato Mercatino Marecchia. I conti Segni di Bologna attorno alla metà del 600 vi edificarono una suntuosa villa oggi sede del Palazzo Comunale. Tra i monumenti più interessanti si segnalano, oltre al già citato Palazzo Comunale, la chiesetta trecentesca
Montecopiolo distanza approssimativa in linea d'aria: 8.78 Km
 provincia di Pesaro e Urbino regione Marche

Montecopiolo si trova a ridosso del Monte Carpegna e si presenta con un territorio ricco di boschi e di selvaggina. Il suo passato è stato caratterizzato dalle lotte tra le “signorie” (conti di Carpegna nel 1140 , Malatesta, Montefeltro 1532 ) che si disputavano il controllo del paese. A testimonianza di ciò restano i ruderi del castello costruito per la difesa del borgo. A Villagrande si segnala la
Casteldelci distanza approssimativa in linea d'aria: 9.18 Km
 provincia di Rimini regione Emilia Romagna

Casteldelci il paese è ubicato nella sponda sinistra del torrente Senatello (affluente del Marecchia). Grazie ad un documento si presume che è nato nel XII secolo ed era citato come Casale d'Ilice. A Casteldelci nacque il celebre Uguccione Della Faggiola, noto condottiero ghibellino. Gli edifici di maggior splendore sono: la Torre Civica, la chiesa di S. Maria di Sasseto e la chiesa di s. Nicolò. Non
Talamello distanza approssimativa in linea d'aria: 9.25 Km
 provincia di Rimini regione Emilia Romagna

Talamello entro costruito sul crinale di un colle alle falde del monte Pincio, Talamello antica Thalamos è stata assoggettata prima ai Della Faggiola, successivamente fu sede dei vescovi del Montefeltro e poi sotto Pennabilli. Dopo il 1946 ha riacquistato l'autonomia comunale. Rinomata per aver dato i natali al musicista Amintore Galli, e per l'Ambra di Talamello tipico formaggio di fossa