Torrente Pòscola
Fiumi Italiani
Risorsa gratuita vers.BETA 1.0
  Torrente Pòscola

  Torrenti - Torrente Pòscola carta d'identità
Il torrente nasce alle pendici del monte Faedo e scorre lungo la valle fino a Trissino dove entra nella pianura per poi sfociare nel Fiume Guà. La lunghezza complessiva del corso d'acqua è di 17 Km. Nel tratto pedecollinare la tipologia ambientale è tipicamente torrentizia con substrato ciottoloso-ghiaioso e con portata ridotta (meno di 100 l/s). Nel tratto planiziale, in cui scorre su di un fondo ghiaioso alluvionale, il Torrente Poscola riceve gli scarichi del depuratore consortile della Valle dell'Agno che contribuisce in maniera determinante a rimpinguare il flusso idrico. La portata stimata in corrispondenza di Montecchio Maggiore è di 900 l/s. La qualità delle acque è decisamente buona nella zona pedecollinare fino a monte di Castelgomberto ma poi gli scarichi civili degli insediamenti urbani e l'afflusso di grossi depuratori industriali causano un netto peggioramento dell'ambiente acquatico. A valle di S. Vitale la qualità biologica delle acque è già pessima e così si mantiene fino alla confluenza.

Dati gografici statistici su Torrente Pòscola
Regioni bagnate: Veneto

Province bagnate:  Vicenza

Lunghezza in kilometri: (km) 17 Km
Portata metri cubi secondo: (m³/s)