Torrente Arbogna
Fiumi Italiani
Risorsa gratuita vers.BETA 1.0
  Torrente Arbogna

  Torrenti - Torrente Arbogna carta d'identitā
Attualmente nasce in localitā Bicocca, presso Novara, Tocca Mortara e nelle vicinanze di Ottobiano, prende il nome di Erbognone, con questo nome, sfocia a sinistra del torrente Agogna di fronte a Galliāvola. é costeggiato in gran parte dallla SS.211 della Lomelina. Affluenti di sinistra: fontana Roggiola, di destra: cavo Cattedrale. Per definizione un torrente deve avere sorgenti naturali, e l' Arbogna non ne ha attualmente. Si legge, a volte, che "nasce nella valletta omonima" e questo e' vero, ma le sue acque provengono dagli scarichi di un piccolo depuratore pressoche' in disuso e da scoli di risaie e queste non sono origini naturali. Le sue antiche sorgenti, sono state chiuse e non possono piu' riemergere dai quartieri che oggi le ricoprono, ma sarebbe cosa semplice e per nulla costosa ridargliene di nuove. Basta scavare piccole buche di un paio di metri di profondita' e altrettanti di diametro ( al livello della valle sicuramente anche meno),infilarvi un tubo di cemento e creare cosi' una risorgiva che mediante un fossetto si trovera',dopo un breve percorso verso valle, al livello dell' Arbogna, alimentandola naturalmente. Vi sono anche in zona vecchie sorgenti ripristinabili con ancor minore fatica. Autore Franco Conturbia

Dati gografici statistici su Torrente Arbogna
Regioni bagnate: Piemonte, Lombardia

Province bagnate:  Novara, Pavia

Lunghezza in kilometri: (km) 48
Portata metri cubi secondo: (mģ/s)