Torrente Avisio a Tesero
Fiumi Italiani
Risorsa gratuita vers.BETA 1.0
  Torrente Avisio a Tesero

  Torrenti - Torrente Avisio a Tesero carta d'identità
Nasce sul Gruppo del Marmolada al Passo di Fedaia (m 2057). Sbarrato alle origini, presso il lago naturale di Fedaia (m 2035), forma un lago artificiale con lo stesso nome, a m 2028. Scorre in Val di Fassa, quindi in Val di Fíemme ed in Val di Cembra., A Pezzè forma il lago artificiale di Pezzè, di 1 km di lunghezza, in appalto alla Ass. Pescatori di Moena (vi si trovano trote iridea e marmorate),. Segna per un certo tratto il confine con la provincia di Bolzano. Sbarrato nuovamente a 787 m, forma il lago di Stramentizzo. Affluente di sinistra del fiume Adige presso Lavis. Costeggiato dalla provinciale Lavis-Cavalese e quindi dalla SS. 48. Riceve molti affluenti sia a destra che a sinistra, di cui i principali sono: a sinistra: rio di Brusago, rio di Cadino, rio di Cirelle, rio dì Contrin, rio Greppa, rio Lagorai, rio Longo o Lungo, rio delle Pozze, rio Regnana, rio di San Nicolò, torrente di San Pellegrino, torrente Travignolo. A destra: rio di Antermont, rio di Costalunga, rio di Duron, rio Mercòr, rio del Molino, rio scorzàl, rio Soiàl, torrente Stava, rio Udai, rio Vael.

Dati gografici statistici su Torrente Avisio a Tesero
Regioni bagnate: Trentino Alto Adige

Province bagnate:  Trento e Bolzano

Lunghezza in kilometri: (km) 87
Portata metri cubi secondo: (m³/s)